Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Serie TV’ Category

Da qualche settimana sto seguendo questa serie su FOX Life, che ha iniziato a trasmetterla dopo Italia 1. Ugly Betty è la traduzione americana di Betty la Cozza, serie che andava in onda in Colombia. La prima puntata (ma per alcuni tratti anche l’intera serie) sembra la fotocopia de “Il diavolo veste Prada”, anche se Betty è decisamente più brutta della protagonista del film.

Tutto sommato la storia è divertente anche se Cesare Lombroso secondo me avrebbe giudicato inverosimile l’intelligenza di Betty rispetto alla sua bruttezza. Scherzo ovviamente.

Il video che potete vedere sotto inizia mostrando la scena iniziale di tutta la serie…

Annunci

Read Full Post »

E’ finita lunedì scorso su FOX la terza stagione di Lost (mentre curiosamente iniziava sulla RAI) e forse (ripeto, forse) si inizia a capire qualcosa.

Comunque riflettendoci siamo solo a metà del racconto: sono previste altre tre stagioni in cui gli ideatori hanno promesso di rivelare tutti i misteri.

Sarà, ma io intanto mi domando chi o cosa diavolo è Jakob (anzi no, meglio di no, magari mi rovino il finale…).

Ma soprattutto: che fine ha fatto Michael, l’uomo di colore padre del bambino? Non si è mai visto per tutta la terza stagione…

Spero che gli sceneggiatori di questo programma non si siano bevuti il cervello, altrimenti ci rimarrei male per aver perso così tanto tempo seguendo la serie.

Staremo a vedere.

Read Full Post »

Sleeper Cell: serie tv su AXN

Sleeper Cell significa Cellula Dormiente. E il titolo già fa capire che l’argomento è il terrorismo di matrice islamica. Ho iniziato a seguire questa serie dal mese di ottobre su AXN (canale 134 di sky) e, nonostante i ritmi del racconto non siano sempre incalzanti, mi sta affascinando. E’ una serie tv che entra nel mondo dei terroristi di Al Quaeda (non dimentichiamoci che ci sono anche in Italia), che fa capire come pensano, come agiscono. Il protagonista è Darwin, un agente dell’FBI di colore e di fede mussulmana che riesce a infiltrarsi e ad ottenere la fiducia dal capo della cellula. Forse la composizione della cellula è poco verosimile: un americano di fede mussulmana, un bosniaco arrabbiato per i soprusi durante la guerra nell’ex Jugoslavia, un ex naziskin francese convertito all’Islam e infine Farik, il capo, l’unico ad avere origini medio-orientali. Ma il resto del racconto è sicuramente realistico.

Read Full Post »

Ho visto ieri la prima puntata di questa nuova serie iniziata giovedì 11 ottobre su Fox Crime. Dexter è un poliziotto della scientifica di Miami che però di notte diventa un serial killer.

Questa trama, ripresa dal romanzo “La mano sinistra di Dio”, dà alla serie un che di grottesco, accentuato dalle musiche e dalle atmosfere latino americane che si susseguono a ricordare la folta presenza cubana nella citta di Miami.

L’inizio sembra un pò noioso, poi piano a piano che si impara a conoscere Dexter capisci che parte del telefilm è incentrato sulla mente del serial killer, sul disturbo mentale di questo poliziotto che già da bambino scopre di avere una rabbia da sfogare sugli animali (prima) e sulle persone (poi). Per fortuna il patrigno capisce il suo disagio e lo aiuta a incanalare questa rabbia assurda in un modo un pò più “giusto”, sollecitandolo a uccidere persone cattive che la polizia non riesce ad arrestare.

E’ allora a questo punto che il telefilm comincia ad affascinare, perchè la trama può prendere innumerevoli direzioni con l’intento a spiazzare chi guarda.

Non dico altro perchè rischierei di aggiungere troppi particolari, che invece è meglio cogliere di persona seguendo la serie.

Sono curioso di vedere le prossime puntate…

Read Full Post »

Inizia stasera su FOX (canale 110 di Sky) l’attesa terza stagione di Lost. Volutamente, per non perdermi la suspence, non ho seguito i rumors su internet relativi a questi nuovi episodi. Sembra che possa essere l’ultima stagione, quella conclusiva. Secondo me, visto il successo che ha avuto questa serie TV, non è escluso che vedremo anche altre stagioni.

Comunque staremo a vedere, del resto nulla accade per caso…

Read Full Post »

E’ iniziata venerdì scorso alle ore 22,55 la seconda stagione di Prison Break (quindi appuntamento fisso ogni venerdì a quest’ora su Italia1). Avvincente come al solito, adesso l’ambientazione è fuori dal carcere. Subito sorprese nei primi due episodi (“Caccia all’uomo” e “Corsa contro il tempo”), alcune non belle per i protagonisti.

E’ entrato in scena un nuovo personaggio: l’attore è lo stesso che ha fatto lo sceriffo in “Invasion” (si chiama William Fichtner, sotto nella foto).

Read Full Post »

Italia 1 trasmetterà a partire dal 14 settembre la seconda stagione di Prison Break (due episodi in seconda serata). Spero che i giorni e gli orari di trasmissione non vengano mai modificati (come spesso avviene), perchè è una cosa che non sopporto quando seguo una serie TV.

Read Full Post »

Older Posts »