Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for agosto 2007

Il Brescia espugna Grosseto con un gran gol di Mannini al 90° e porta a casa tre punti preziosi. Partita che ho seguito come ai vecchi tempi, cioè alla radio e con la cronaca di Cristiano Tognoli.

Dai commenti si è capito che come previsto è stata una partita difficile, che il Grosseto non voleva assolutamente perdere dopo la sconfitta di Modena,  soprattutto perchè si trattava dell’esordio in serie B davanti al proprio pubblico.

I biancorossi di Maremma hanno invece dovuto fare i conti con il carattere e il superiore tasso tecnico delle rondinelle e nel finale hanno dovuto arrendersi ad un Brescia che, pur senza creare tante palle gol, è stato sempre alla ricerca della vittoria.

La prossima partita dovrebbe vedere il Brescia impegnato contro il Piacenza domenica prossima al Rigamonti, ma questo match potrebbe subire un rinvio a causa della convocazione con le nazionali di ben 7 giocatori del Brescia. 

IL TABELLINO 
GROSSETO-BRESCIA 0-1
Reti:
Mannini al 90′
Grosseto: Bressan, Innocenti, Mignani, Abruzzese, Gessa (dal 29′ s.t. Terra), Valeri, Lazzari, Consonni (dal 38′ s.t. Moro), Virga, Carparelli, Paulinho (dal 32’s.t. Zecchin).
Panchina: Pinzan, Piocelle, Moro, Zecchin, Terra, Freddi, Dall’Acqua
Brescia:
Viviano, Mareco (dal 23′ s.t. Santacroce), Zoboli, Stankevicius, Dallamano, Lima, Tacchinardi, Mannini, Zambelli.
Panchina: Arcari, Santacroce, Nsereko, Depetris, Scaglia, Vass, Feczesin
NOTE: Ammoniti Lazzari,Virga,Tacchinardi,Valeri,Innocenti,Gessa, Zambelli


 

Annunci

Read Full Post »

Come avevo previsto la Lega ha deciso di far disputare Grosseto-Brescia in anticipo al venerdì, senza che ci sia la copertura televisiva.

Direi che ormai siamo al ridicolo. Tra l’altro, avendo per adesso vietato la trasmissione delle partite di serie B alle TV locali (Teletutto aveva acquisito i diritti di Brescia-Vicenza, salvo poi perderli per un “intervento” di Matarrese) ed essendo  la partita in concomitanza con la finale di Supercoppa Europea Milan-Siviglia è praticamente impossibile che le pay-TV cambino idea . Se almeno si giocava di sabato qualche tifoso bresciano in più poteva esserci a Grosseto (ne sono previsti circa 400)…

Read Full Post »

Inizia bene il campionato del Brescia. Una vittoria nella non facile partita contro i veneti biancorossi ci voleva.
Fa caldo al Rigamonti, le curve sono piene, ma ci sono ancora troppi spazi vuoti negli altri settori. Presenti in numero discreto i vicentini.

All’inizio, dopo le consuete schermaglie con la curva vicentina, cori dei tifosi bresciani a salutare l’ex Matteo Serafini. All’inizio il Brescia fatica: strepitoso Viviano a salvare il risultato a tu per tu con un attaccante del Vicenza dopo che la trappola del fuorigioco non aveva funzionato. Praticamente un rigore parato. Il Brescia cerca di organizzarsi, ma il Vicenza gioca a viso aperto e mette più volte in difficoltà la retroguardia bresciana; nei primi venti minuti raramente Possanzini e Taddei vengono innescati come si deve. Poi, calato il pressing della squadra di Gregucci, il Brescia inizia ad affacciarsi pericolosamente dalle parti di Guardalben. Prima l’arbitro nega un rigore a Possanzini, il quale poi con un’invenzione a recuperare palla sul fondo mette in apprensione Guardalben.Il Brescia quando riesce ad avvicinarsi all’area vicentina è pericoloso. Così arriva il gol. Scambio veloce Mannini-Possanzini- Taddei che mette l’ex cremonese davanti al portiere vicentino: lo stop non è dei migliori ma Taddei recupera in girata trafiggendo Guardalben. Brescia in  vantaggio tra gli applausi.

Si va al riposo senza altri particolari sussulti, anche se il Vicenza non ci sta e costringe il Brescia sulla difensiva.

Alla ripresa la musica non cambia; Vicenza in avanti (ma sempre meno pericolosamente) Brescia a difendersi per poi ripartire in contropiede alla ricerca del gol tranquillità. Gol della tranquillità che si materializza per merito di Possanzini: Taddei restituisce l’assiste e Re David, approfittando di un errore del suo marcatore, infila Guardalben.

 

Partita chiusa anche perchè le squadre ormai cominciano ad accusare la stanchezza. La Nord e la Sud cantano in allegria (da segnalare però i fischi di disapprovazione dalla tribuna per alcuni cori di contestazione della Nord all’indirizzo di Gino Corioni), ai vicentini non rimane altro che aspettare di tornare a casa.

LE PAGELLE SECONDO ME

Viviano:  8
Salva il risultato in almeno un paio di occasioni (strepitosa la parata all’inizio) e dà tranquillità a tutta la difesa
Stankevicious:  6,5
Cerca di fare quello che gli chiede Cosmi (il terzo di difesa) e ci riesce abbastanza bene
Zoboli: 6,5
Qualche difficoltà a marcare Serafini e Schwoch, ma Davide è pedina fondamentale per la difesa del Brescia e nel secondo tempo si vede
Mareco: 5,5
E’ in versione “combina-Marecate”: si fa ammonire inutilmente all’inizio e ne soffre; qualche errore di troppo negli appoggi. Può fare molto meglio
Tacchinardi: 6,5
Non è in forma e si vede; ma la sua esperienza in mezzo al campo si nota.Punto di riferimento per i compagni 
Dallamano: 6
Sempre in posizione, pochi gli sganciamenti in avanti, ma pochi anche gli errori
Lima: 6,5
Corre tantissimo e siccome non è ancora al meglio qualche errore finisce con il commetterlo. Fondamentale
Zambelli: 7
Eccellente la partita del gnaro di Gavardo. Chiusure perfette e proposizioni in avanti. Meritata la standing ovation che gli riserva il pubblico
Santacroce: senza voto
L’italo-brasiliano ormai lo conosciamo. Sostituisce Zambelli per pochi minuti.
Mannini: 7
Cosmi lo inventa interno destro e lui lo ripaga con una prestazione generosa e di qualità. Peccato che in zona gol sia el solit disgrasiàt
Vass: senza voto
Pochi i minuti che gioca per giudicarlo, ma il gnaro ungherese sembra avere la grinta giusta per un campionato così duro com’è la B
Possanzini: 7
Ci mette il solito impegno, dialoga con Taddei e segna il due a zero. Cosa chiedergli di più? Anche per lui standing ovation
Feczesin: s.v.
Gioca pochi minuti, per il voto chiedere alla difesa della Nazionale italiana
Taddei: 7,5
Per me, con Viviano, il migliore in campo. Non perde una palla, segna il gol che sblocca il risultato, fornisce l’ assist del secondo gol e sfiora la doppietta. Se non avrà infortuni può essere un elemento importante in questo campionato  
 
 

Read Full Post »

Italia 1 trasmetterà a partire dal 14 settembre la seconda stagione di Prison Break (due episodi in seconda serata). Spero che i giorni e gli orari di trasmissione non vengano mai modificati (come spesso avviene), perchè è una cosa che non sopporto quando seguo una serie TV.

Read Full Post »

Lunedì 13 agosoto si è conclusa anche questa serie, trasmessa in esclusiva su FOX e di cui si è parlato poco.

Sul genere di Smalville, uno strano ragazzo dai poteri straordinari, senza ombelico, si ritrova nudo in mezzo al bosco senza memoria. Da qui si dipana tutta la storia della serie (solo 10 episodi la prima stagione). E’ un alieno? Come si sentirebbe una persona dalle sembianze umane catapultata in mezzo agli umani? La serie è interessante perchè si immedesima in questa situazione mettendo in risalto gli aspetti negativi e positivi degli uomini.

Interessante anche la trama di intrighi, che attende nuove risposte dalla seconda stagione.

Buona la musica in tutte le puntate (guarda la clip). 

Read Full Post »

E’ finita ieri la messa in onda della prima stagione di Jericho. Raidue così ce l’ha fatta: Jericho doveva concludersi ancora un mese fa, ma una serie di rinvii ha ritardato la trasmissione della serie (partite amichevoli di Inter e Lazio e film celebrativo di Michelangelo Antonioni).

Purtroppo tutto rimane in sospeso (guerra civile in atto tra Jericho e la vicina città di New Bern) e quindi bisognerà attendere la seconda stagione per capire chi ha sferrato gli attacchi terroristici. Triste la morte di Johnston Green.

Interessante l’immagine della “nuova” bandiera americana vista nell’ultima puntata (guarda il video).

Read Full Post »

Il Brescia disputerà la seconda giornata di campionato in trasferta a Grosseto venerdì 31 agosto alle ore 21,00. E’ il primo anticipo della serie B, in quanto tutte le partite della prima giornata si disputeranno sabato 25 agosto alle ore 16,00.

Non mi è ancora chiaro se questa partita verrà trasmessa da Sky (tra l’altro, per il momento, nessuna delle partite di sabato prossimo è in programma in pay-tv), essendo convocata per martedì 4 settembre l’assemblea straordinaria di Lega che dovrebbe decidere in merito ai diritti TV della serie B.

Read Full Post »

Older Posts »